Photo by Plush Design Studio on Unsplash

Il mio regalo

Per i miei 35 anni mi sono regalato la libertà: una lettera di dimissioni da un lavoro che non mi rappresentava più. Una follia abbandonare un contratto indeterminato con un ottimo stipendio presso un’azienda enorme e solida, per una mansione che rispecchiava in pieno i miei studi universitari (comunicazione) altrove universalmente derisi, precarizzati, sottopagati. Mia madre, dopo quasi 2 anni, non me l’ha
Continua a leggere...

Photo by Siora Photography on Unsplash

Essere normale

Non so come mai abbia trovato il coraggio di scrivervi perché di solito sono una persona molto riservata. O meglio, da circa 12 anni a questa parte, da quando ho fatto la maturità. No, al liceo non ero così.Il casino della mia vita è essere nata in una famiglia ricolma di problemi familiari, sia da parte paterna che materna. Mia
Continua a leggere...

Photo by bruce mars on Unsplash

Una Ringo Starr quasi Trentenne

Ormai febbraio è diventato, per antonomasia, il mese del Carnevale e delle maschere, di San Valentino e dei cioccolatini.. ma per me febbraio vuol dire solo una cosa: compleanno in arrivo!! E quest’anno per me vuol dire anche 30 anni. Tondi tondi e fra una settimana. Ah quasi dimenticavo: febbraio vuol dire anche Sanremo! E durante la kermesse appena conclusa
Continua a leggere...

Photo by Sasha Freemind on Unsplash

Trentatrè anni e non essere quello che volevo essere

Ho trentatré anni, un matrimonio fallito -per colpa mia alle spalle- e la psicoterapeuta mi ha detto, giusto oggi, che soffro di distimia, una forma di depressione cronica, in forma lieve, che però va curata. Ho trentatrè anni e da un anno e spicci ho una relazione con un uomo della mia età che, quando ci siamo conosciuti, era sposato, come d’altronde lo
Continua a leggere...

Photo by Lucy Heath on Unsplash

Finalmente i miei 30

Questi trent’anni non volevo neanche festeggiarli. Un piccolo traguardo che non reputavo tale. A trent’anni ci arrivi, sì la fortuna, la salute, ma ci arrivi. Ho sempre pensato che i traguardi importanti sono altri, quelli che ti sudi. E allora a pensare a quella laurea abbandonata troppo presto ancora prima di raggiungerla, il Lavoro che manca, i progetti futuri più
Continua a leggere...