Photo by Annie Spratt on Unsplash

32 anni e un nuovo inizio

A ventisette anni ero convinta di aver finalmente raggiunto ogni traguardo nella vita.
Un lavoro stabile, una casa in affitto ed una persona accanto che sulla carta sembrava essere “quello giusto”.
Poi, improvvisamente, è sparito tutto.
All’inizio, mi sono sentita crollare il mondo addosso, dovevo ricominciare tutto da capo.
Ma non mi sono arresa, ho preso in mano la mia vita in silenzio, e in quel silenzio ho sentito la voce che da dentro mi urlava di iniziare a pensare a me.
Quando ho compiuto trent’anni mi sono resa conto di essere riuscita nel mio intento, non sentivo il bisogno di cose o persone per stare bene, mi bastavo.
Photo by Alexander Shustov on Unsplash

Photo by Alexander Shustov on Unsplash

Così ho deciso di partire in vacanza completamente sola, non mi sono mai sentita tanto bene con me stessa come in quel momento. Ed è stato in quell’occasione che ho conosciuto quello che ancora non sapevo sarebbe diventato l’amore, quello con la A maiuscola.
Un amico in comune ci ha presentato, abbiamo scambiato qualche parola e poi abbiamo ripreso le nostre strade, che distano 500km l’una dall’altra. Poi Facebook (e mio fratello) mi hanno suggerito di aggiungerlo tra gli amici, l’ho fatto, lui mi ha scritto e abbiamo iniziato a sentirci ogni giorno. Abbiamo scoperto un interesse reciproco e deciso di incontrarci.
Photo by Rémi Walle on Unsplash

Photo by Rémi Walle on Unsplash

Ci siamo visti, ci siamo innamorati e non ci siamo più lasciati.
Lui non è il “principe azzurro”, é una persona vera, uno di quelli che vedono il peggio di te e decidono di restare, anche se é difficile.
È arrivato quando non lo aspettavo e mi ha stravolto la vita.
Ora ho trentadue anni, un nuovo lavoro e un amore a distanza, per la casa… beh ci stiamo lavorando.
E questa è la storia di una nuova vita iniziata consapevolmente a trent’anni.
Un abbraccio
M.
itrentenni@gmail.com
itrentenni

itrentenni

Questo spazio è dedicato alle vostre storie.
Riflessioni, propositi, affanni, sogni, ricordi, speranze, cicatrici, obiettivi, preoccupazioni, desideri. Parole sparse, pensieri e riflessioni. Voglia di raccontarsi o semplicemente di sentirsi come a casa.
Scriveteci a itrentenni@gmail.com
itrentenni

Latest posts by itrentenni (see all)