30th-birthday-banner-1

Arrivare a 30 anni

Ebbene sì, entro ufficialmente nei 30 e ne sono felice.
Non mi cambia molto dal momento in cui già a 25 anni dicevo di averne 30, non perché me ne davo di più per sembrare qualcuno che non ero, me li davo perché pensavo di aver raggiunto una certa maturità. Non era vero, non lo era per diversi motivi; cinque anni fa mi sentivo meno stanca, meno sotto pressione e dovevo dimostrare di meno.
In quest’ultimo anno invece mi sono resa conto che mi stanco facilmente, sia fisicamente che mentalmente, la pressione è alle stelle, e adesso non mi interessa di piacere alle persone, se gli piaccio è perché sono me stessa.
dawn-nature-sunset-woman30 anni è un bel numero, fatto di numeri di cose: di conquiste, di passi indietro e di tanti passi avanti, di consapevolezze, di mezze certezze, perché non sai mai quali sono veramente le tue certezze.
Di verità e di bugie, per stare a galla, per respirare. Gli ultimi anni mi sono serviti per diventare donna, per non aver paura che l’amore potesse distruggermi, di sapere di poter amare di meno ma con la sicurezza di amare di più.
Arrivo a 30 anni con un lavoro che mi serve per mangiare e un sogno che ho tolto dal cassetto sperando che diventi il lavoro della vita. “Sei giovane” ti dicono. “È vero” mi dico io, nonostante sappia a volte di dover correre perché sembra che il tempo che hai a disposizione per fare tutto ti sfugga poco a poco dalle mani.
sabbia-640x320Arrivo a 30 anni fiera di me stessa con un anno molto bello alle spalle. Arrivo a 30 anni con delle perdite che mi hanno segnato l’esistenza e con muri innalzati a mo di muraglia cinese che piano piano cerco di buttare giù, mattoncino dopo mattoncino.
Arrivo a 30 con la certezza che c’è, chi è voluto restare, e chi invece se n’è voluto andare e nessuno però ne ha colpa.
Arrivo a 30 anni con dei fallimenti che mi hanno insegnato che se cadi non succede niente, perché fortunatamente sai come tirarti su, anche se è faticoso.
dreams-goalsArrivo a 30 anni felice di essere una trentenne, di fare parte di voi a tutti gli effetti, piena, gonfia di ricordi belli e di ricordi meno belli; arricchita di tante esperienze che mi hanno plasmato per farmi diventare quella che sono.
E sono 30, stasera sbornia… ho preso un giorno di ferie, perché a 30 anni se fai le ore piccole e la mattina lavori hai le occhiaie fino alle caviglie.
Buona vita amici di viaggio verso le rughe di espressione.

Margherita
itrentenni@gmail.com

itrentenni

itrentenni

Questo spazio è dedicato alle vostre storie.
Riflessioni, propositi, affanni, sogni, ricordi, speranze, cicatrici, obiettivi, preoccupazioni, desideri. Parole sparse, pensieri e riflessioni. Voglia di raccontarsi o semplicemente di sentirsi come a casa.
Scriveteci a itrentenni@gmail.com
itrentenni

Latest posts by itrentenni (see all)