Photo by rawpixel on Unsplash

Benvenuti 30

Ecco…ho 30 anni!
Un’età che spaventa, perché pensi che a 30 anni sei ormai grande e dovresti aver capito cosa fare nella vita, dove e con chi costruirti un futuro.

Ma non è così.
Le insicurezze ci sono, come quando ne avevi 18 di anni. Ma adesso hai un vantaggio: vedi i passi che hai fatto, perché ne hai fatti molti, e ne capisci il senso.

Photo by Cristina Gottardi on Unsplash

Photo by Cristina Gottardi on Unsplash

Le batoste prese, sono servite a portarti dove sei ora, il concetto di “scelta sbagliata” non esiste, ogni litigio, ogni persona persa o ritrovata ti hanno insegnato quanto sono importanti le persone che hai attorno e che l’orgoglio non serve a nulla.
Realizzi che i tuoi genitori avevano ragione e ti accorgi, solo ora, di tutti i sacrifici che hanno fatto. Ora anche tu potresti avere dei figli ma, solo l’idea, ti fa sentire poco all’altezza di questo compito.

A 30 anni hai imparato a dire grazie. Anche solo x una telefonata. Perché sai quanto il tempo sia prezioso…soprattutto dopo ore di lavoro, spese, sport, pulizie.

Photo by Courtney Hedger on Unsplash

Photo by Courtney Hedger on Unsplash

A 30 anni dormi poco, ma quando viaggi dormi ancora di meno, perché la voglia di esplorare e conoscere nuovi posti e persone è senza fine.
A 30 anni sei responsabile, sai gestire il tuo tempo e le tue finanze.. ma per ogni problema chiami subito la mamma (che nel 90% dei casi è più incasinata di te).
A 30 anni rimpiangi di non aver passato abbastanza tempo coi nonni, di aver sprecato ore con inutili videogiochi, di essere stata troppo orgogliosa per chiedere scusa.

Photo by Lina Trochez on Unsplash

Photo by Lina Trochez on Unsplash

A 30 anni devi buttarti. Nessuno te lo dice, ma è ancora presto x tutto: un nuovo lavoro, una lingua straniera, trasferirsi, un nuovo sport…devi solo trovare il coraggio di farlo (e di mandare al diavolo chi ti pensa ormai vecchio x farlo).
A 30 anni non devi accontentarti. Se lo fai allungherai solo la lista dei rimpianti.
Quindi benvenuta, versione trentenne di me, mi auguro che tu tenga a mente quello che hai appena scritto!

V.
itrentenni@gmail.com

 

itrentenni

itrentenni

Questo spazio è dedicato alle vostre storie.
Riflessioni, propositi, affanni, sogni, ricordi, speranze, cicatrici, obiettivi, preoccupazioni, desideri. Parole sparse, pensieri e riflessioni. Voglia di raccontarsi o semplicemente di sentirsi come a casa.
Scriveteci a itrentenni@gmail.com
itrentenni