weheartit birthday balloons

I trent’anni che bomba!!

Sono chiusa in un ufficio, in un grattacielo di Sofia, fuori il cielo è grigio, oggi piove, lavoro in un call center per Tripadvisor. Inizialmente pensai “che figata, lavorerò per il più famoso travel web site” , io che, l’unica certezza che ho in questo momento è scoprire il Mondo. Invece mi ritrovo “incatenata” a una sedia con di fronte
Continua a leggere...

fuga-di-cervelli

Fuga di un cervello

Halesowen è una cittadina di venticinquemila anime, buttata lì, come per caso o trascuratezza, nelle West Midlands britanniche. Non preoccupatevi se non l’avete mai sentita nominare: Halesowen è un po’ come quelle città nei videogiochi horror, sempre avvolte dalla nebbia, dove puoi arrivare solo prendendo una svolta sbagliata al bivio, e quando sei lì scopri che il posto avrebbe tanto
Continua a leggere...

American-Statue-of-font-b-Liberty-b-font-Poster-New-York-Landmark-Statue-Home-Decoration-Landscape

I Trentenni italiani a New York

Come si vive a New York da trentenni? Con alti e bassi. Come dappertutto.  Solo che forse qui gli alti sono più alti. E i bassi più bassi. La grande differenza la fa la città: quando tutto va male, così come quando tutto va bene, si può uscire di casa e camminare per ore e farsi immergere dai colori, dai
Continua a leggere...

low-cost-europa-2

Lontano da casa

Ehi tu… qual é stato il periodo più lungo lontano da casa? E per quanto tempo sei stato/a via? Una settimana ad Ibiza, due mesi a Parigi, un semestre in Erasmus in Spagna….un anno in Ungheria? Due anni a Londra? Oggi io compio sei anni a 13,000 km da casa: una volta, sei anni fa, sono uscita quasi per caso e la
Continua a leggere...

stress-da-valigia

Biglietto di sola andata per Bristol

Dov’eravamo rimasti? Ah sì, la richiesta di un orario part-time per potermi dedicare al mio blog e sperimentare la vita da freelance. È passato più di un anno dalla pubblicazione del libro dei Trentenni, e in questo tempo mi sono licenziata, ho iniziato tanti nuovi progetti, mi sono lanciata in mille avventure, ma soprattutto ho conquistato la tanto agognata libertà
Continua a leggere...