Photo by Ella Jardim on Unsplash

Riprenditi i tuoi sogni

Trent’anni, quasi trentuno. Tra pochi giorni il calendario decreterà il mio ingresso definitivo in questa nuova decina: un’entrata davvero dura e terribile. Avete presente quando avete un sogno? Il sogno di condividere la vostra vita con un uomo, un uomo che è il vostro compagno nel lavoro, nella vita, nel fare piani insieme, che ogni giorno vi rinnova l’intenzione di
Continua a leggere...

175419_originale_bg

30 anni e pensarla diversamente

Qualche anno fa andai a vedere Il capitale umano di Paolo Virzì. Stavo finendo l’università, lettere, e malgrado ci fossero mille difficoltà e venissi da una famiglia per nulla ricca non mi impedivo di sognare sul luminoso futuro che mi si apriva: volevo fare… boh? Che volevo fare? Quasi non lo ricordo: lo scrittore sicuramente, e poi il consulente editoriale,
Continua a leggere...

Photo by Alex Ivashenko on Unsplash

32 anni: la mia storia

Questo è l’anno dei 32. Questo è l’anno della vera convivenza e del non ho mai tempo, perché lavoro più di 50 ore alla settimana sperando nel miracolo di uno stipendio migliore. Questo però, è anche l’anno in cui, nonostante il tempo che scivola tra le mani, le corse perché sempre in ritardo, il cambio armadio perché stai diventando grande,
Continua a leggere...

Photo by Cortney White on Unsplash

Ma perchè gli uomini sono così stronzi?

Guardandomi oggi allo specchio non sembro nemmeno più la stessa, e neanche lo specchio è più lo stesso a dire il vero. Ho sempre pensato che tutte quelle che soffrono per amore, alla fine, sono un po’ delle sfigate. “A me non succederà mai”- pensavo- “io sono una superdonna!” Super presa dal lavoro, dalla carriera, una che si fa in
Continua a leggere...

Photo by Erik Kossakowski on Unsplash

Carpe diem: uno stile di vita

Due parole emergono sempre nei miei pensieri: Carpe Diem! Che non significa vivere alla giornata. Ma cogliere quei momenti e quelle opportunità che si presentano nella vita reale, senza esitare troppo, mentre stai vivendo la tua quotidianità e camminando sulla strada del futuro. Mia madre, che mi ha educato al mondo, mi mostra ancora oggi gli esempi. Mio padre, più impegnato
Continua a leggere...