KIKI_1440_MG_8656

Come cambia il sesso a 30 anni in 8 punti

Come cambia il sesso a 30 anni?

Questa è esattamente la stessa domanda che ho fatto in chat alle mie amiche dopo aver visto un film che mi ha fatto molto ridere, riflettere e incuriosire…oltre che innamorare del regista che è anche il protagonista. Ma va beh.

Alla fine della giornata praticamente nessuna aveva ancora risposto. E così mi sono risparmiata la seconda domanda: quali sono le vostre fantasie?

sesso

A 30 anni lo sai cosa vuoi, magari ancora non sai che vuoi dalla vita, ma di certo sai cosa vuoi nel sesso. Sai che imprescindibilmente il tuo fidanzato o la tua fidanzata DEVE amare il sesso orale, per esempio. Sai che con quelli fissati con la pecorina non ci vuoi stare, sai che se ancora non hai trovato quello che non ti fa provare l’orgasmo e se il PUNTO G è ancora un un mistero che nemmeno la Sacra Sindone, è il momento giusto per dire: AVANTI IL PROSSIMO.
Next-Please-m18

Scusate la schiettezza ma parlando di sesso difficilmente riusciremo a non usare termini che non siano chiari.

A 30 anni sai anche che è il momento migliore per esaudire tutti i tuoi desideri, fantasie, perversioni, che tu sia single o accoppiato. 

Una sostanziale differenza che per prima ci viene in mente è che oggi i ventenni se vogliono fare sesso possono usare Tinder/Grinder, quando avevamo 20 anni noi ci toccava fare serata in un locale o discoteca e sperare che le luci non distorcessero troppo la preda.

tinder-app

Cit.: “Mi sono fatto di quelle cesse”. “Di notte le ragazze sembrano tutte belle, e a volte becchi una in discoteca, la rivedi la mattina e ti sembra una strega”. Jova

Oggi con Tinder, ma mettiamoci anche Facebook va, le prede LE SCEGLI.

Il film di cui vi accennavo si chiama Kiki & i segreti del sesso e in Spagna ha fatto un botto. Tipo 6 milioni al box office. Roba da colossal. Lo dirige, come vi dicevo prima, un bonazzo spagnolo che si chiama Paco León (qui sotto nella foto) ed è il remake di un film indie australiano The Little Death (2014) di Josh Lawson, dove per “piccola morte” si intende l’orgasmo. Kiki invece ho scoperto che in spagnolo equivale alla nostra “sveltina”. La storia? In realtà ce ne sono 5 di storie e sono storie d’amore e di bizzarre fantasie sessuali.

KIKI_FOTOGRAMAS_000069

ABBIAMO IN ORDINE:

  • La DACRIFILIA: ovvero l’eccitarsi vedendo il partner piangere
  • L’ EFEFILIA (la mia preferita in assoluto): il provare piacere quando si sfiorano dei soffici tessuti. Si, questa spacca (dopo c’è la clip)
  • La SONNOFILIA: che sta nel provare piacere quando il partner dorme… Anche questa fa molto ridere ed è rappresentata da un chirurgo estetico che promette alla sua colf di rifarle le tette gratis pur di non rivelare alla moglie della sua fantasia.
  • La ARPAXOFILIA, ovvero la protagonista raggiunge l’orgasmo quando viene derubata. Non vi dico che fine fa il fidanzato per soddisfare questa fantasia……….

E in fine c’è il classicone: la cosa a 3. Non ci ricordiamo il termine scientifico.

KIKI_FOTOGRAMAS_000058

Ma d’altra parte, chi non ha mai avuto una piccola perversione?!
E quindi qui scatta la lista delle differenze 30 vs 20 in campo di sesso:

1- A 20 anni: sei in modalità “do coio coio”. L’importante è farlo.
A 30 anni: sai quello che vuoi e soprattutto CHI vuoi.

2 - A 20 anni: Faccio tutto, do tutto, ingoio tutto.
A 30 anni: “Lo famo strano?” Si ma come dico io.

621603_41003_1360691524819_famolostrano

3 - A 20 anni: alla QUARTA VOLTA in un giorno dici “lo facciamo ancora”
A 30 anni: “amore domani però mi prometti che lo facciamo eh???” (si scherza trentenni, lo sappiamo che siete delle macchine del sesso…quando non siete stanchi… :-) )

4 - A 20 anni: so fare tutto
A 30 anni: so fare poco, ma bene.

5 - A 20 anni: “usiamo il preservativo che ho paura di restare incinta”
A 30 anni: “usiamo il preservativo che ho paura di restare incinta”
Versione per chi cerca un figlio: “amoreeeee trombiamo che sto ovulandoooooooooo”

GIF

6 - A 20 anni: lo fai per lui
A 30 anni: lo fai per te

Versione maschile
A 20 anni: lo fai per te
A 30 anni: lo fai per lei, lo fai per te

7 - A 20 anni: farlo a tre (o qualsiasi altra fantasia) rimane una fantasia
A 30 anni: proviamo.

8 - A 20 anni: c’è casa dei miei libera
A 30 anni: vivi ancora i tuoi? non te la do manco se sei Johnny Depp.

In conclusione, quello che ho capito guardando questo film e parlando con le persone ne ho avuto la conferma, è che basta PARLARE. Si, semplicemente parlare. Comunicare senza inibizioni le proprie fantasie, i propri desideri, soddisfarli, spiegarli, scoprirli.

Perché non esistono “stranezze”. Ok si, lo sappiamo, vedere questa scena qui sotto sicuramente vi fa ridere tanto, perché risulta un po’ strana, ma la chiave è proprio quella: RIDERNE.

E quindi torniamo a concludere con la nostra frase: “Dai 30 anni in su puoi fare tutto…”…anche nel sesso!!

PS: Poi le mie amiche hanno risposto, ma non vi dirò mai cosa mi hanno detto ;-)!!!

Silvia de I Trentenni 

silvia@itrentenni.com

Silvia Rossi
Follow us

Silvia Rossi

Io sono Silvia, ho 33 anni e faccio la giornalista e l'attrice. Amo ascoltare le storie delle persone e raccontarle nuovamente, a modo mio. Cerco sempre di trovare il lato divertente delle cose. Rido spesso di me e amo l’ironia, in tutte le sue forme.
Silvia Rossi
Follow us

Latest posts by Silvia Rossi (see all)