Photo by Danielle MacInnes on Unsplash

Nuova età, nuova vita

Eh sì, saranno proprio trenta a breve, un altro traguardo che si aggiunge agli altri già raggiunti: la laurea, il matrimonio, una casa, un lavoro, la prima busta paga.
Eppure il traguardo dovrebbe essere il punto di arrivo, dopo una lunga corsa e dopo tanti ostacoli, una piccola vittoria.
E invece non lo è per me, questi trent’anni segnano, piuttosto, un nuovo inizio, una nuova me.

Photo by Lili Kovac on Unsplash

Photo by Lili Kovac on Unsplash

Ho scoperto un’altra persona: più fragile, debole, piena di emozioni, e sento che la mia vita sta prendendo una piega che non avevo previsto: se fino a poco tempo fa avevo programmato la mia vita come una lista della spesa da seguire attentamente, quella lista che soddisfava tutti, tranne me probabilmente, oggi mi ritrovo smarrita, senza alcun punto di riferimento, con il crollo di tutte quelle certezze che col tempo mi ero costruita, mattone dopo mattone.

Photo by Ryan Quintal on Unsplash

Photo by Ryan Quintal on Unsplash

Questi trent’anni mi stanno destabilizzando, e più che un traguardo, rappresentano il nuovo inizio di una vita che ora segue l’istinto, la passione, la voglia di vivere giorno per giorno, senza programmare nulla. Questo mi spaventa, ma allo stesso tempo mi dà una forte adrenalina: finalmente vivo senza programmare nulla, vivo come voglio, come se ogni giorno fosse l’ultimo.
E, alla soglia dei miei trent’anni, finalmente, sto assaporando la vita, quella vera.
E allora che sia un nuovo, grande, fantastico inizio!

Marlena
itrentenni@gmail.com
itrentenni

itrentenni

Questo spazio è dedicato alle vostre storie.
Riflessioni, propositi, affanni, sogni, ricordi, speranze, cicatrici, obiettivi, preoccupazioni, desideri. Parole sparse, pensieri e riflessioni. Voglia di raccontarsi o semplicemente di sentirsi come a casa.
Scriveteci a itrentenni@gmail.com
itrentenni

Latest posts by itrentenni (see all)