RH-acdc-000000-0027

Trent’anni suonati

Ero consapevole che prima o poi sarebbero arrivati. I 30 sono due numeri o 6 lettere. Sono il secondo traguardo dopo i 18, con la differenza che quest’ultimi li aspetti come si aspettano le ferie estive, mentre i 30 anni no. I 30 anni non li vuoi. Non li vuoi perché devi chiudere delle porte o aprirne di nuove. Perché con
Continua a leggere...

473250119

Michela

“Senti Michi, ci ho appena pensato, quest’anno non ci sono cazzi: o ad agosto si prende e si va in vacanza a Goa – zaino in spalla, Couchsurfing, quelle robe ‘cheap’ che piacciono a te, oppure si risparmia e a settembre molliamo tutto e andiamo a ‘buscarnos la vida’ a Barcellona!” “Bea, ma sei incinta!” “Non è una piaga d’Egitto,
Continua a leggere...

FP-Blog-History-of-Laughing-Buddha-740x411

Pance da buddha e menti illuminate

Due mesi fa ho spento 32 candeline. A lavoro.Sono passata da “che brutto, compio gli anni a Santo Stefano e al mio compleanno non viene mai nessuno” a “Amore, dai spegni le candeline per la mamma, che è a lavoro”, nella videochiamata al cel.Un compleanno da ricordare. Da ricordare, sì! Perchè ho finalmente sotterrato l’ascia di guerra. Quella con me
Continua a leggere...

Cupcakes for a 30th birthday

30 anni

Questo è il mio ultimo mese da ventenne. Non scrivo da tanto tempo, troppo. I pensieri degli ultimi mesi sono intricati, incasinati, troppo veloci per essere presi e messi su un foglio. Trent’anni è quell’età in cui capisci tutto e niente. In cui sai cosa non vuoi ma ancora sei indeciso su cosa vuoi davvero. Dove cambiare drasticamente può voler dire
Continua a leggere...

30_02

4 Marzo 1982

Oggi sono a metà dei miei 30. In ufficio ho detto a qualcuno che ne compio 25, e qualche animo dolce ha avuto la delicatezza di replicare “almeno 28 dai!”. Viene spontaneo fare un bilancino di servizio, quindi oggi mi chiedo: chi sono? Per prima cosa l’ultima che sono diventata, cioè una mamma. Un amore talmente pazzesco da farmi sentire
Continua a leggere...