Photo by Namroud Gorguis on Unsplash

Sì, cambiare

- Vas-y. Ce soir, on s’invite chez toi. Veniamo a mangiare da te, Peter et moi. J’ai envie de pâtes, preparaci una bella pasta all’italiana. Guardo la mia collega un po’ sorpresa e non per l’autoinvito che si è appena seraficamente fatta a casa mia, siamo abbastanza in confidenza da potercelo permettere. Mi stupisce il fatto che domani si lavori e che
Continua a leggere...

icons8-team-643498-unsplash

Non fuori tempo ma nel proprio tempo

Se a 20 anni, ma anche 25, mi avessero chiesto di dipingere il quadro della mia vita a 30, avrei avuto le idee chiare e nette: io in tailleur grigio, uno di quelli oversize un po’ maschili come piacevano a me, tacco 12, con uno di quei lavori da manager di cui tutti hanno bisogno; sposata, ovviamente, con un uomo intraprendente,
Continua a leggere...

Photo by rawpixel on Unsplash

Dieci anni fa

Dieci anni. Sembra ieri, o forse no, dieci anni dalla maturità son passati. Mi ricordo ancora la scena… arrivare a scuola con la Fiesta, il caldo, il tabellone alle porte… il tuo nome di fianco alle tre cifre… le scommesse perse e i giri offerti… parecchi giri offerti. La soddisfazione negli occhi di tuo padre e tua madre, che però
Continua a leggere...