Photo by Natalie Grainger on Unsplash

Un’egoista trentaduenne

Ho 32 anni e devo iniziare ad accettarlo, forse dovrei togliere quel piercing alla lingua fatto a 18 anni come segno di trasgressione e libertà. Sì, perché volevo apparire così davanti agli occhi dei miei. Sono la seconda di tre figlie ve la farò semplice: ho avuto la strada spianata perciò le mie trasgressioni erano del tutto quasi invisibili agli occhi dei
Continua a leggere...

Photo by Ella Jardim on Unsplash

Trentenni: Convivere o avere dei coinquilini a 30 anni

Cari 30enni, sono una di voi. Ho 31 anni e nel tempo libero mi diletto a scrivere su un blog, il passaggio agli enta dal punto di vista degli outsider come me, quelli che hanno passato una vita a fare gli adulti e che, quando era il momento di crescere, hanno optato per la via dell’adolescenza. Un’adolescenza un po’ goffa, per carità, che
Continua a leggere...

sailor

Volevo diventare Sailor Mercury

Da piccola avevo ambizioni abbastanza modeste: diventare Sailor Mercury. Crescendo dimostro di essere portata per lo studio e, con la convinzione che “se ti impegni un lavoro lo trovi”, mi iscrivo al liceo classico e poi all’università. Decido di darmi una possibilità e di fare archeologia, consapevole che se non avesse funzionato non avrei avuto alcun problema a ripiegare su
Continua a leggere...