Photo by Kelly Sikkema on Unsplash

Un utero consapevolmente vuoto

Quando da bambina mi mettevo a giocare, impersonavo sempre due tipi di donne: una mamma ed un’infermiera. Dicevo che avrei voluto tre bambini, due gemelle e un maschietto. A 18 anni, ho iniziato a dire ai miei amici che se non avessi trovato un uomo degno entro i 30, avrei fatto l’inseminazione artificiale in Spagna. A 22 anni, sono diventata
Continua a leggere...