Photo by Kevin Hendersen on Unsplash

Trentatreenne in crisi

33 anni compiuti a febbraio e la difficoltà di credere in un futuro più roseo del mio presente. Appartengo alla categoria dei giovani emigrati al Nord per mancanza di prospettive nel proprio paese. Vivo e lavoro da 4 anni in Lombardia, una terra che mi ha accolto, ma che non riesco a sentire mia. A settembre/ottobre mi ritrovo sempre in
Continua a leggere...

christian-gertenbach-i6LqbzXqy2A-unsplash

Ho 32 anni e sono una brutta persona

È un giovedì mattina, sono a lavoro. Ho deciso di lasciare il mio cane a casa: di solito lo porto con me (sì, lavoro in proprio, quindi ho almeno la fortuna di avere il mio cucciolo ogni giorno accanto a me), ma concretamente devo insegnargli il distacco. E devo impararlo anch’io. Sono una brutta persona per vari motivi: ho 32
Continua a leggere...

Photo by Cathryn Lavery on Unsplash

32 anni, inoccupata, single, no figli, con allergie e molta voglia di fare

Vi trovo per caso in una puntata di “Ogni mattina” su la8, in una delle tante mattine passate a collegarmi tramite i vari siti internet che “offrono” lavoro. Uno spasso quindi… Mi ritrovo nelle descrizioni di vari di noi, che sono senza lavoro e la stabilità economica è un miraggio… Che nemmeno con uno dei migliori  telescopi della Nasa potremmo
Continua a leggere...

Photo by Volodymyr Hryshchenko on Unsplash

Per noi nati negli anni ’80

Siamo stati gli ultimi a telefonare da una cabina telefonica utilizzando schede telefoniche. Schede che poi collezionavamo e cercavamo nelle fiere. Tra gli ultimi ad aver preso la nota sul diario da far firmare ai genitori, prima che si passasse al registro elettronico e trovare tutti i voti e le assenze sul sito della scuola. I treni senza aria condizionata che
Continua a leggere...

shaun-holloway-Cewk9PrPROI-unsplash

Trentatré anni e 4 vite diverse

La vita è fatta di fasi o magari di altre vite, come le matrioske, ma con il processo invertito: dalla più piccola alla più grande. Io sono alla quarta bambolina. La prima è quella dell’infanzia, per chi come me è nato negli anni ’80 e ha visto le proprie famiglie star bene. I genitori che ti inculcavano il cervello di: “Studia
Continua a leggere...